Avvia un’attività di lavaggio auto manuale con meno di 25000 euro

0
154

In questa guida vedremo come puoi fare per aprire un lavaggio auto manuale con meno di 25.000 euro

Hai deciso di metterti in proprio? Non hai abbastanza denaro o credito dalla tua banca per aprire un’attività? Le tue conoscenze tecniche sono limitate? Sei attirato dal settore car wash, ma non hai idea di come approcciarti a questa attività? Allora forse, questo articolo fa proprio al caso tuo, ti spiegheremo esattamente, filo per segno, cosa puoi fare per avviare una attività di lavaggio auto con meno di 25000 euro

IL LOCALE

Per aprire un lavaggio manuale ti occorre una “sala” che abbia una grandezza minima di 25 mq, utile ad accogliere al suo interno anche un automezzo da 7 posti.

Il locale o “sala” dovrà essere accatastato con il codice C/3 – LABORATORI PER ARTI E MESTIERI.

Ti consigliamo di trovare un locale o sala, che abbia:

  • una buona area di manovra, che ti permetta di entrare e uscire con facilità
  • una buona pavimentazione, con il giusto livello di pendenza, verso il centro o verso le pareti laterali
  • che si trovi in una zona di facile accesso per i tuoi clienti e dove sia possibile parcheggiare tranquillamente
Ingombro sala lavaggio

Abbiamo fatto una ricerca per determinare il costo medio, per Regione, di un locale da adibire ad autolavaggio.

Mappa affitti locali Italia

Al canone di locazione, aggiungeremo i costi dell’agenzia immobiliare, i costi per la caparra, i costi per l’attivazione dell’energia elettrica e idrica, i costi per marche da bollo, apertura della posizione IVA, iscrizione in Camera di Commercio. Costo orientativo per l’apertura di un locale di 25 mq: € 3’500,00

Se il locale che hai individuato, non era già predisposto per l’attività di lavaggio auto, (e questo è molto probabile) dovrai occuparti di eseguire alcune opere che ti permettano di predisporre il locale per l’attività: scarichi, protezione delle pareti, pavimentazione

Scarichi

Al centro della sala dovrai predisporre di un pozzetto di circa 110x110x125 in calcestruzzo armato, predisposto con il foro per la tubazione in uscita e un grigliato in vetroresina o in ferro zincato con superficie antiscivolo. La tubazione in uscita dovrà essere collegata al depuratore, (esterno) che una volta depurata l’acqua utilizzata per il lavaggio, la convoglierà agli scarichi fognari pubblici. Costo orientativo dell’operazione per un locale di 25 mq: € 2’500,00

Protezione delle pareti

Se il locale che hai affittato non è provvisto di pareti piastrellate, dovrai procedere a impermeabilizzare le stesse per evitare che con il tempo si ammuffiscono. Potrai eseguire questa operazione mediante l’applicazione con rullo o pennello di paste idrorepellenti. Costo orientativo dell’operazione per un locale di 25 mq: € 250,00

Pavimentazione

Per la tua sicurezza è importante fare un trattamento antiscivolo al pavimento del locale, così da ridurre notevolmente il rischio di cadute e incidenti da scivolamento e sarà utile per l’adeguamento del luogo di lavoro alle disposizioni di legge in materia di sicurezza. Costo orientativo dell’operazione per un locale di 25 mq: € 500,00

IL DEPURATORE

Le acque reflue provenienti dal lavaggio degli autoveicoli, devono essere raccolte e convogliate in appositi impianti di trattamento e depurazione.

Un impianto di depurazione (che potrà essere trasferito, in caso di trasloco dell’attività) delle acque per un autolavaggio a mano, avrà un Costo orientativo di € 13.000,00

ATTREZZATURA

Per erogare il detergente per la carrozzeria e il detergente per i cerchi, avrai bisogno di un nebulizzatore in ferro da almeno 50 litri (leggi anche Nebulizzatori per l’autolavaggio”) ed un nebulizzatore da 10 litri in polietilene. Costo orientativo di due nebulizzatori € 300,00

Per la pulizia degli interni o per altri usi che scoprirai con il tempo, ti occorrerà un compressore, sarà sufficiente un compressore da 100 lt, con almeno 1,5 KW da 10 bar di pressione (leggi anche “Scegliere il compressore per l’autolavaggio”). Costo orientativo di un compressore € 450,00

Per risciacquare e lavare carrozzeria e cerchi, ti occorrerà una buona idropulitrice, sarà sufficiente una buona idro a freddo, 150 bar 15 lt/M (leggi anche Quale idropulitrice scegliere per il proprio autolavaggio?”). Costo orientativo di una idropulitrice € 1’200,00

Per la pulizia dell’interno dell’auto ti occorrerà un buon aspiratore a 2/3 motori, sarà sufficiente una macchina con fusto da 60 lt in plastica (leggi anche Quale aspiratore scegliere per l’autolavaggio?”). Costo orientativo di un aspiratore € 400,00

Per il lavaggio ed il trattamento delle moquette, potrai inizialmente prendere una lavamoquette ad acqua fredda, provvista di 2 motori di aspirazione ed una pompa di iniezione (leggi anche Sistemi più utilizzati per il lavaggio della moquette”). Costo orientativo di una lavamoquette € 650,00

Per lo svolgimento dell’attività di lavaggio dovrai fornirti di accessori immancabili come: stracci, pelli per vetri e carrozzeria, spugne e guanti, secchi, pennelli, scaffale, tergi-pavimenti, sacchi dell’immondizia, carta, contenitori di plastica. Costo orientativo degli accessori € 250,00

Non possono ovviamente mancare i detergenti, la tua materia prima! Per l’attività di lavaggio a mano ti occorrerà: un buon prelavaggio, uno shampoo schiumogeno, una cera, un lava-cerchi, detergente vetri, detergente lavamoquette, detergente plastiche, profumatore, sgrassatore universale, nerogomme. Costo orientativo della prima fornitura di detergenti € 400,00

ACCESSORI SALA LAVAGGIO

Per avere sempre una sala lavaggio in ordine e salvaguardare i tubi della idropulitrice e del nebulizzatore, ti consigliamo di installare un braccio girevole, a parete o a soffitto, uno strizza-pelle e un porta lancia. Costo orientativo degli accessori € 1’500,00

 



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui