Far conoscere il proprio autolavaggio a livello locale

0
412

Per farti conoscere a livello locale, devi fare Marketing a livello locale. Devi geo localizzare la tua attività di lavaggio, facendoti conoscere e trovare dai clienti che si trovano vicino a te o in una particolare zona della tua città.

Vediamo uno degli strumenti presenti on line, che puoi utilizzare per raggiungere questo obbiettivo.

Google Plus Local

Google Plus ti da l’opportunità di farti trovare con facilità dalle persone che stanno ricercando i tuoi servizi nella tua zona.

Creando una pagina del tuo autolavaggio su Google Plus, crei una carta d’identità della tua azienda e la renderai visibile a Google e a tutti i suoi utenti, ti aiuterà a raggiungere gli utenti quando ti cercano online, potrai mettere in evidenza le informazioni e i tuoi servizi dando la possibilità ai tuoi clienti di mettersi in contatto con il tuo autolavaggio in maniera più semplice e veloce.

Come la pagina di un sito web, le pagine aziendali Google Plus contengono le informazioni più importanti per chi sta cercando un’autolavaggio e i suoi servizi. Le pagine di Google Plus fanno il lavoro che un tempo era svolto dalle Pagine Gialle, organizzando tutte le aziende sotto vari parametri di ricerca, in questo modo gli utenti possano trovarle in ogni momento, nello stesso modo e con gli stessi criteri, senza perdere tempo e senza dover cercare tra centinaia di siti diversi.

La tua pagina Google Plus metterà a disposizione dei tuoi clienti le informazioni più importanti sul tuo autolavaggio e sui tuoi servizi, inclusi gli orari e le indicazioni stradali.

Una volta creata la pagina del tuo autolavaggio, avrai la possibilità di gestirla in maniera semplice e rapida:

  • potrai aggiornare periodicamente le tue offerte e i nuovi servizi
  • monitorare le notifiche e gli aggiornamenti su Google Plus
  • condividere con i tuoi clienti foto e video dei tuoi lavori
  • interagire con i tuoi clienti
  • capire come e attraverso quali chiavi di ricerca gli utenti trovano il tuo autolavaggio su Google
  • analizzare i risultati di quanto hai pubblicato sulla tua pagina
Le pagine su Google Plus si dividono in due categorie:
  • pagine aziendali standard, destinate alle aziende che non hanno punti vendita
  • pagine local, destinate alle attività sul territorio che sono aperte al pubblico e che si trovano sulla strada, come gli autolavaggi.

Per l’autolavaggio sarà quindi utile aprire una pagina local, che consentirà la pubblicazione di articoli, foto, video e tanto altro, permettendo agli utenti di lasciare recensioni e di leggere quelle scritte da altri clienti, di postare foto e di connettersi alla posizione fisica dell’attività commerciale, grazie alla mappa della posizione dell’attività commerciale.

Aprire una pagina con Google Plus è l’ideale per quegli autolavaggi che non hanno ancora un sito Internet. Questa rappresenta la sola possibilità di essere presente on-line.

In conclusione una pagina di Google Plus rappresenta lo strumento più completo e fondamentale per la presenza di un’autolavaggio sul web. Non sono uno dei tanti account o canali sociali, ma il passepartout per la rete offerto da Google, il più importante motore di ricerca della rete.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here