Il tuo autolavaggio sul web a partire da…0!

0
135

Da che mondo è mondo, quando qualcosa funziona, che si tratti di un prodotto, di un servizio, del piatto di un ristorante o di uno grassatore magico, l’arma pubblicitaria più potente che potesse esserci è sempre stato il caro e vecchio passaparola.

Probabilmente quando hai iniziato la tua attività di lavaggista hai provato con mano quanto fosse potente che un tuo cliente parlasse di quanto bene si era trovato venendo al tuo impianto. Alla fine era come avere un commerciale in casa: decantano i prodotti, parlano della tua cortesia, sottolineano quanto il tuo impianto sia un’altra cosa rispetto agli altri e magari sanno ripetere a memoria il tuo listino prezzi così che preparino già la strada a far andare l’amico nel prossimo fine settimana. 

Sembra però che da qualche tempo a questa parte la solfa sia un po’ cambiata, non trovi? Il passaparola ordinario sembra quasi estinto, e se dobbiamo dirla tutta molti dei clienti ordinari sono totalmente estinti. Prima esisteva in larga misura il cliente che mentre la macchina passava al lavaggio si fermava a chiederti un consiglio, scambiare due chiacchiere o parlare dell’ultimo match di serie A; ora però hai notato quanto tutto si sia decisamente affievolito? Forse trovi un giovane di 20-25 anni, con una macchina ben curata e che sa già quello che vuole e al posto della chiacchierata passa il tempo di attesa chinato sullo smartphone, niente chiacchiere se non un “grazie” (forse) al momento di andare via. 

Vuol dire questo che è tutto finito? Mai più nessuno che parlerà bene di te e che possa farti una seria pubblicità? Niente di tutto questo, devi solo comprendere che oggi il cliente a cui ti riferisci è diverso. E come in ogni momento di cambiamento, chi la spunta è l’uomo che riesce ad adattarsi senza stravolgere i suoi valori, e io voglio proprio aiutarti a far questo, visto che ormai sono centinaia i casi di autolavaggi italiani che osserviamo quotidianamente. 

Internet la nuova piazza, i social il nuovo bar

Si, hai letto bene. Troverai tanti presunti professionisti del marketing che fanno enormi giri di parole come engagement, ROI, interazioni e sharing, ma la realtà è quella che forse tu conosci più di tutti: le persone si fanno una ottima opinione di te vedendoti, sia nell’ambito lavorativo che in quello sociale. 

Nessuno di noi si affida ad un professionista solo perché è bravo, spesso ci facciamo un’idea della persona scambiandoci una battuta, trovando intesa su alcuni modi divedere la vita che magari ci accomunano. Ecco, internet e i social sono esattamente questo. Sul web devi essere presente per favorire coloro che devono trovarti, che vogliono in un lampo indirizzo e numero di telefono, che vogliono sapere quanto sei attrezzato vedendo alcune foto della tua struttura e leggendo i tuoi servizi. Sui social invece conoscono chi sei, quanta passione e attenzione tu e il tuo staff mettete per dare un servizio professionale e, diciamocela tutta, che tipo di persone siete dietro all’insegna, il vostro lato umano. 

Costi esorbitanti, sogni irrealizzabili

Lo so, magari in tanti sono passati dal tuo impianto cercando di venderti un sito web o alcuni servizi simili. Forse alcuni erano anche validi ma non si sa perché non hai voluto buttartici sopra. 

“Non ho tempo da perderci” “E poi quando mi tornano indietro i soldi?” o “Internet serve solo per chi non ha niente da fare” o infine “quanto? così tanti soldi per un sito??”… Ti ci ritrovi in una o più di queste frasi? Se si, posso dirti che è comprensibile che tu la pensi così, del resto un campo che non conosciamo bene ci crea non poco disagio e dubbi, e la cosa più pratica per te forse è continuare come hai sempre fatto. 

Come scritto sopra, questa non è più però una logica che possa rendere un vero profitto futuro, anzi, non per spaventarti, ma chi non ha in mente uno sbarco nel web con un utilizzo giornaliero dei suoi strumenti è per forza di cose destinato ad una veloce estinzione. 

Si, forse i prezzi che ti hanno proposto ti sembrano esorbitanti, ma spesso valgono la candela quando si tratta di essere subito trovato nei motori di ricerca o sperare che uno dei tuoi clienti non impazzisca a navigare nel tuo sito solo perché non è ottimizzato per la navigazione da smartphone. 

Oggi tutto si sta muovendo in quella direzione. Se non tu, c’è sicuramente uno o più membri della tua famiglia che acquistano più online che dal vivo. E perché non dovrebbero farlo anche con i servizi del tuo autolavaggio?

Beh, pare essere proprio una gran bella giornata per te perché se stai leggendo questo post vuol dire che puoi partecipare al più importante progetto del carwash in italia sul web.

Il tuo autolavaggio sul web. E si parte senza spendere un euro.

Il nostro portale sta lanciando un portale speciale, dove in questi minuti centinaia di lavaggisti di tutta italia si stanno registrando. Lo abbiamo creato per permettere a qualunque impianto di avere il proprio spazio sul web ed essere rintracciato dai propri potenziali clienti, ma non solo, avere una vera possibilità di crescita, al punto che le persone possano fare grandi distanze pur di venire a lavare i propri veicoli da te.

Impossibile? Nient’affatto. Registrati gratuitamente al nostro portale (clicca qui) e verrai inserito nella nostra directory, dove potrai specificare tutti i dati rilevanti sia di contatto che di servizio, anche perché vogliamo che le persone possano prenotare quanti più servizi dal tuo autolavaggio e portare nel tuo impianto un livello media di spesa elevatissimo rispetto ai comuni standard. 

Oltre ad essere inserito gratuitamente verrai seguito personalmente dal nostro staff che quotidianamente potrà darti consulenza professionale su ogni campo del marketing per il tuo car wash e farti conoscere uno dei nostri speciali piani di gestione mensile con cui potrai passo dopo passo far crescere la tua attività anche su internet e diventare un punto di riferimento per clienti e colleghi. 

Non ti resta che registrarti subito allora per poter essere tra i 100 fortunati che verranno premiati nella nostra personale Top 100 del car wash in Italia!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here