Pulizia delle plastiche presenti nell’auto

0
74

La pulizia delle plastiche dell’auto, va eseguita con detergenti non troppo aggressivi che rispettino le superfici trattate.

L’uso improprio di detergenti aggressivi potrebbe rovinare le plastiche, specialmente quelle economiche, in modo significativo e permanente.

Come si svolge il lavoro: Innanzitutto si dovrà eliminare dalle superfici in plastica la polvere attraverso l’uso di un panno antistatico asciutto. Rimossa la polvere, si procederà con l’utilizzo di un buon detergente , possibilmente profumato, con un ticket classico, risciacquando lo stesso attraverso un panno umido senza prodotto.

Terminata la pulizia, il passaggio finale di rifinitura prevede l’utilizzo di un latte detergente per reidratare le plastiche lavorate.

In presenza di plastiche calde, sarebbe opportuno lasciarle raffreddare prima di procedere con il lavaggio.

I PRO

Il lavaggio delle plastiche dell’auto è un procedimento semplice. Spesso si lavora su superfici piane e lineari.

I CONTRO

In presenza di macchie sulla plastica, il lavoro di pulizia risulterà lungo e faticoso.

Inoltre non utilizzando detergenti specifici, si rischia di provocare danni permanenti alle plastiche.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui