Quanto influisce il costo del detergente in un autolavaggio?

0
115

Il detergente insieme all’acqua è il prodotto di consumo principale per un autolavaggio e tra i costi della tua attività è quello più frequente, questo però non significa che sia anche il più incisivo, vediamo perché, come avrebbe detto mio nonno, facciamo i conti della serva.

Come già abbiamo detto in altri articoli, qualunque sia il tipo di autolavaggio, manuale o automatico, per lavare un’auto esternamente e pulirla internamente occorrono non più di 6/7 prodotti: prelavaggio, shampoo neutro o precera, lavacerchi, cera, nerogomme, spray vetri, lucida cruscotto.

Mediamente per acquistare un fornitura completa di questi prodotti occorre un investimento di circa 400 euro, anche meno per prodotti di livello inferiore. Per aiutarti a capire l’incidenza che i detergenti hanno sulla tua attività, ti abbiamo preparato una simulazione ed uno schema, che potrai utilizzare a tuo piacimento per controllare il costo di ogni detergente per singolo lavaggio.

SIMULAZIONE: Prelavaggio
  • L’operatore utilizza il prelavaggio all’interno di un nebulizzatore, con una portata di 50 lt.

  • Mediamente un 1 lt (1000 ML) di prelavaggio va diluito in 50 lt di acqua (50,000 ML).

  • Per lavare la nostra berlina, l’operatore utilizzerà circa 2 lt (2000 ML) di soluzione pulente.

  • La quantità di prelavaggio presente in 2 lt (2000 ML) di soluzione pulente è di circa 40 ml, il 2,5% circa.

  • Costo medio di una tanica da 25 lt (25.000 ml) di buon prelavaggio, circa 60 euro, circa 2,4 euro per lt, 0,0024 centesimi di euro per 1 ml.

  • Costo del prelavaggio per lavare una berlina, circa 0,10 centesimi di euro, risultato ottenuto dalla moltiplicazione del costo di 1 ml di prelavaggio (0,0024 cent) per la quantità di prelavaggio utilizzato (40 ml): 0,0024€ x 40ml= 0,10 cent

SIMULAZIONE: Cera
  • Costo medio di una tanica da 25 lt (25.000 ml) di buona cera, circa 100 euro, circa 4 euro per lt, 0,004 centesimi di euro per 1 ml.

  • Costo della cera per il lavaggio di una berlina, circa 0,008 centesimi di euro, risultato ottenuto dalla moltiplicazione del costo di 1 ml di cera (0,004 cent) per la quantità di cera utilizzata (20 ml): 0,004€ x 20ml= 0,08 cent

SCHEMA RILEVAZIONE COSTO SINGOLO PRODOTTO
COLLO ML TOTALI COSTO AL LT COSTO PER ML ML UTILIZZATI COSTO TOTALE
25 LT 25 X 1000 € 2.40 2.40:1000 20 ML 20 X 0.0024
25.000 ML 0.0024 CENT 0.0048 CENT

Per la misurazione dei detergenti presenti nel tuo impianto automatico, ti consigliamo di rivolgerti al tuo fornitore di detergenti o al tecnico del tuo autolavaggio, in alternativa se sei abbastanza pratico ti diamo alcune indicazioni per svolgere questa operazione in autonomia:

  1. Procurati degli alambicchi graduati al millilitro, almeno due da 1 lt l’uno 

  2. Togli la tanica del detergente che vuoi misurare dal suo alloggiamento

  3. Riempi completamente uno dei due alambicchi e l’altro solo parzialmente

  4. Inserisci il pescante del detergente all’interno dell’alambicco riempito parzialmente

  5. Assicurati di svuotare l’aria presente nel tubo di pescaggio

  6. Con il primo alambicco inizia a travasare il detergente fino a portare il livello del secondo alambicco alla misura desiderata.

  7. Chiudi lo sportello dove sono alloggiati i prodotti, prima assicurati che l’alambicco pieno sia ben appoggiato e che non possa muoversi o addirittura cadere durante la marcia dell’impianto.

  8. Prendi carta e penna e annota da quel momento in poi, il modello di 5 auto lavate in successione, piccola, media e grande.

  9. Dopo la quinta macchina apri lo sportello dove si trova l’alambicco e conta quanti millilitri di prodotto sono stati utilizzati per lavare le 5 auto.

  10. Ora dividi la quantità di prodotto utilizzato per 5 (le auto lavate) arrotonda per eccesso il valore ottenuto di un 10/15% e avrai il consumo medio per quel singolo prodotto, valore che utilizzerai nello schema che abbiamo vista prima, per ottenere il costo medio di quel prodotto per ogni auto lavata.

Con questi calcoli, avrai una panoramica chiara e completa di quelli che sono i costi relativi alla voce DETERGENTI, oltre all’acqua, la tua materia prima principale. Avendo chiari questi dati potrai decidere se è il caso o meno di investire in prodotti all’avanguardia e di qualità superiore, operazione questa che potrebbe dare una spinta maggiore alla tua attività di lavaggio in termini di fatturato e utile d’impresa. 

Per chiudere, quando scegli i detergenti per la tua attività di lavaggio, non farlo solo in base al prezzo, questa dovrebbe essere l’ultima considerazione da fare prima di scegliere.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui