Rimani sempre aggiornato e continua a fare ricerche

0
160

I buoni risultati di un’autolavaggio dipendono anche dal tempo che dedichi per rimanere sempre aggiornato.

Il mercato va ad una velocità impressionante e quello che andava benissimo l’anno prima, spesso risulta obsoleto l’anno dopo; sviluppare la capacità di stare sempre aggiornati non significa inseguire continuamente le ultime proposte da parte delle aziende produttrici o da parte dei fornitori, significa invece sviluppare la capacità di saper intervenire nei meccanismi della propria attività in maniera rapida e risolutiva.Rimani sempre aggiornato e continua a fare ricerche

Tali ricerche possono rivolgersi a qualsiasi ambito: dalle vendite all’inventario, l’analisi della concorrenza, i vecchi e nuovi clienti, i dipendenti da assumere o le tecniche di marketing da sfruttare. Restare aggiornati e puntare giorno per giorno più in alto tramite la conoscenza, è essenziale per massimizzare le possibilità di successo del tuo autolavaggio.

Mantieni aggiornato con le fiere del settore

Quand’è l’ultima volta che ha partecipato da visitatore ad una fiera del settore car wash? Per alcuni partecipare alle fiere è una perdita di tempo, ma non è assolutamente così! Alle fiere hai la possibilità vedere in “faccia” le aziende che normalmente ti forniscono i prodotti o le attrezzature durante l’anno e generalmente sono presenti le aziende che hanno maggiore peso e stabilità nel mercato, questo dato ti confermerà o meno che stai lavorando con i fornitori giusti.

Inoltre hai la possibilità di incontrare imprenditori che arrivano da realtà e regioni diverse, scambiare idee o punti di vista con queste persone sarà per te davvero utile, avrai modo di scambiare informazioni, ricevere un consiglio o addirittura “rubare” qualche spunto che potrai adottare nel tuo autolavaggio.

Leggi le riviste o i portali internet del settore

Un’altra buona abitudine è quella di leggere periodicamente le riviste del settore o visitare i siti internet che affrontano le tematiche che riguardano il mondo dell’autolavaggio. Riviste o siti internet rispetto alle fiere, sono aggiornate mese per mese, questo ti aiuterà a capire in tempo reale se la tua attività di autolavaggio è davvero al passo con il mercato, potrai scoprire se un’azienda produttrice ha lanciato un nuovo prodotto o servizio, avrai modo di conoscere una nuova applicazione di un prodotto o un nuovo trattamento da integrare nei tuoi servizi prima dei tuoi concorrenti.

Viaggia

Programma dei brevi viaggi, anche solo un weekend, ti permetterà di liberare la mente, anzi, di ripulirla proprio. Non c’è bisogno di recarti in posti troppo lontani, basterà spostarsi anche solo di 100-200 chilometri; visita città nuove, vai a vedere come lavorano i tuoi colleghi, osservali e medita. Stai pur certo che questo ti aiuterà a trovare la soluzione a qualche problema che ti sta martellando la testa, o ancora meglio a farti venire qualche bella idea per il tuo autolavaggio!

Chi viaggia è più aperto e più creativo. Questo perché, stare a contatto con la gente di un’altra città aziona quella che gli studiosi definiscono flessibilità cognitiva. Il viaggio aumenta le connessioni neuronali e quindi l’efficienza del cervello. Chi viaggia molto ha una maggiore densità di neuroni in alcune zone cerebrali, persino la memoria ne trae vantaggio. Viaggiare contribuisce ad aumentare l’autostima in quanto migliora “il senso di controllo sulla propria vita”, espande l’abilità di relazionarsi con gli altri e “modifica la propria scala di valori”.

Scrivi

Scrivere è un’altro sistema per aiutarti a rimanere concentrato e fresco, è un po come quando elimini i vecchi file dal tuo computer o le vecchie foto del tuo telefono, ti serve per liberare spazio e sostituirlo con idee nuove. Cosa dovresti scrivere? Prova con un semplice esercizio: prendi un foglio bianco, dividilo in due colonne, tira una riga centrale con la penna, in una colonna scrivi i servizi che svolgi nel tuo autolavaggio, nell’altra colonna descrivi almeno 2 modi diversi in cui potresti svolgere quell’attività, questo esercizio ti aiuterà ad aumentare la tua capacità di ideare soluzioni creative ed efficaci per la tua attività.

Partecipa a corsi professionali

Dedicare del tempo ad attività di questo tipo ti permetterà di sviluppare nuove competenze e di approfondire quelle vecchie, ti aiuterà a chiarire le incertezza e rivedere concetti utili per svolgere al meglio la tua professione. E anche quando non hai dubbi, spesso è davvero illuminante scoprire come altre persone affrontino diversamente da te una questione che davi ormai per scontata! Partecipare a dei corsi professionali ti permette di restare sempre aggiornato sulle tematiche professionali del tuo settore e ti aiuta a capire meglio come organizzare la tua attività. Accrescere la tua capacità organizzativa, ti consente di diventare un vero esperto del settore dandoti una marcia in più rispetto alla concorrenza.

Fatti delle domande

Farsi delle domande è un atto creativo, comprende curiosità, pensiero indipendente, apertura mentale, capacità di negoziare con il caos e l’incertezza. Ma quali domande è utile farsi:

Domande semplici, per creare nuove prospettive, tipo:

Che cos’è? Come funziona? Perché succede? Come comincia? Che senso ha? Quanto mi piace? …e perché?

Domande assurde, ideali per cambiare il proprio punto di vista, tipo:

Che cosa succederebbe se… (fosse più pesante? più leggero? capovolto? Lento? Se costasse il doppio, oppure niente? Ecc..)

Domande ossessive, perfette per ottimizzare o finalizzare, tipo:

Si può fare meglio? …in meno tempo? Con costi (economici, ambientali, umani…) inferiori? È utile? È efficace? È coerente? È equilibrato? O c’è qualcosa che non va? E che cos’è?

Domande metodologiche tipo:

Qual è l’obiettivo? Qual è il prossimo passo? Quali sono i rischi e le opportunità? Quali sono i vincoli? Quali sono le risorse necessarie?

Domande altrui:

Queste domande sono perfette quando hai finito le tue: è un metodo proiettivo che funziona piuttosto bene. Pensate a una persona brillante o saggia che conoscete, mettetevi nei suoi panni e chiedetevi che cosa quella persona cosa si domanderebbe, se fosse al vostro posto!

Ma soprattutto cerca di essere sempre entusiasta di quello che fai! L’entusiasmo è un elemento fondamentale per la crescita e il progresso della tua attività. Con l’entusiasmo sarai in grado di fare qualunque cosa, meglio e più in fretta!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here